Rosita Grandin

Specialista in Oculistica 

Studi ed esperienze professionali
1998: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Trieste
1998: Abilitazione all’esercizio della professione medica presso l’Università degli Studi di Bologna
1998-2002: Specialista in Formazione in Oftalmologia presso l’Istituto di Clinica Oculistica dell’Università degli Studi di Trieste
2002: Specializzazione in Oftalmologia presso l’Università degli Studi di Trieste
2003: Medico oculista sostituto presso la A.S.S. n. 1 “Triestina”, A.S.S. n. 4 “Medio Friuli” (Udine), U.L.S.S. n. 7 Pieve di Soligo (Treviso), U.L.S.S. n.14 Chioggia (Venezia); Medico oculista presso la Rete Ferroviaria S.p.A. Unità Sanitaria Territoriale di Venezia; Medico volontario presso l’U.O. di Oculistica dell’Ospedale Civile di Castelfranco Veneto (Treviso)
2004: Medico oculista sostituto presso la A.S.S. n. 1 “Triestina”, U.L.S.S. n. 7 Pieve di Soligo (Treviso), U.L.S.S. n. 9 Treviso
2005: Dirigente Medico di Oftalmologia per incarico a tempo determinato di supplenza presso l’U.S.L.L. n. 9 di Treviso e la A.S.S. n. 1 “Triestina”; Medico oculista sostituto presso l’U.S.L.L. n. 7 Pieve di Soligo (Treviso), ; Medico oculista con rapporto libero professionale presso l’Ospedale Riabilitativo di Alta Specializzazione SPA di Motta di Livenza (Treviso);
2005 – oggi: Medico oculista con rapporto libero professionale presso la casa di cura “Sileno e Anna Rizzola in San Donà di Piave (Venezia), presso la casa di cura “Policlinico San Giorgio” (Pordenone); attività di formazione e ricerca presso la S.C. di Clinica Oculistica Ospedaliero-Universitaria dell’Ospedale Maggiore di Trieste; Specialista oftalmologo con rapporto di libera professione, responsabile in qualità di medico di categoria della Commissione Invalidi Civili – Ciechi, presso l’A.S.S. n. 1 “Triestina”
2006: Medico oculista sostituto presso la A.S.S. n. 1 “Triestina”, A.S.S. n. 2 “Isontina”, A.S.S. n. 4 “Medio Friuli”, A.S.S. n. 5 “Bassa Friulana”, U.L.S.S. n. 7 Pieve di Soligo (Treviso); incarico di sostituzione presso le sedi ambulatoriali di Aviano, Cordenons e Sacile dell’A.S.S. n. 6 “Friuli Occidentiale”; 
2006 – oggi: specialista oftalmologo con rapporto di libera professione, responsabile in qualità di medico di categoria della Commissione medica di Verifica del Ministero Economia e Finanze di Pordenone, quale rappresentante dell’Unione Ciechi Onlus – Sezione Provinciale di Pordenone

Aree di interesse
Patologia retinica
Patologia glaucomatosa
Screening visivo in età pediatrica

Associazioni professionali
S.O.I. Società Oftalomologica Italiana
S.O.T. Società Oftalomologica Triveneta

Pubblicazioni
Coautrice di 5 pubblicazioni scientifiche

Rosita Grandin

Specialità