Medicina dello Sport

Servizi ambulatoriali, convenzionati, privati

Contatti

Informazioni sulle prestazioni ambulatoriali 
Centralino 040 3171111 
lunedì al sabato 7.45–19.30

Segreteria per appuntamenti 040 3171217 - m.sinico@salustrieste.it
da lunedì a venerdì 14.00–18.00

Responsabile Medicina dello Sport 040 3171361
dott. Auro Gombacci

Come raggiungerci

Informazioni
Centralino 040 3171111
lunedì al sabato 7.30–19.30

Prenotazioni prestazioni ambulatoriali
0481 281871
da lunedì a venerdì 16.00–18.00

Come raggiungerci

Attività

L’Ambulatorio di Medicina dello Sport è la struttura dove eseguire le visite e gli accertamenti necessari a ottenere il certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica e non agonistica. Siamo in grado di accogliere non solo intere squadre di atleti ma anche singoli amatori e tutti i componenti della famiglia: adulti, ragazzi o bambini, da chi pratica lo sport a livello agonistico a chi vuole semplicemente mantenersi in forma senza correre rischi per la propria salute.
 

Eseguiamo le visite e gli esami necessari per ottenere il rilascio del certificato di idoneità sportiva agonistica e non agonistica, in base alle attuali normative. Le prestazioni sono erogate sia in regime accreditato con il S.S.R. che in privato.
Come recentemente stabilito dalla Regione F.V.G. le prestazioni e le visite sono gratuite per i pazienti minorenni e per i diversamente abili di qualsiasi età con richiesta della società sportiva.

Visita medica

Durante la visita medica si valuta lo stato di salute generale dello sportivo e si compila una cartella che comprende:

  • l’anamnesi
  • la determinazione del peso corporeo (in Kg.) e della statura (in cm.) ed il relativo Body Mass Index
  • l’esame obiettivo con particolare riguardo agli organi ed apparati specificatamente impegnati nello sport praticato
  • l’esame generico dell’acuità visiva mediante ottotipo
  • l’esame del senso cromatico
  • il rilievo indicativo della percezione della voce sussurrata a m. 4 di distanza, quando non è previsto l’esame specialistico ORL

 

Esame delle urine

 

Elettrocardiogramma a riposo
È il più comune esame strumentale cardiologico e consiste nella rilevazione e trascrizione grafica degli eventi elettrici emessi dal cuore. Le onde, registrate su carta o visualizzate a monitor, corrispondono all’attività cardiaca. L’esame è indolore e senza rischi.

 

Elettrocardiogramma da sforzo (Step test):
Viene effettuato dopo lo Step Test, che consiste nel salire e scendere uno scalino alto 30-40-50 cm, per 3 minuti, controllando la frequenza cardiaca dopo l’esecuzione dell’esercizio.

 

Elettrocardiogramma da sforzo (Test al cicloergometro)

Il Cicloergometro è una cyclette collegata a un elettrocardiografo per il monitoraggio del cuore. Il medico imposta un protocollo di esercizio adatto alle caratteristiche fisiche del paziente, monitorando il cuore e la pressione sia a riposo che durante lo sforzo e nel recupero. La durata media del test è di circa 15-20 minuti. Questo test viene eseguito a tutti gli sportivi di età superiore ai 40 anni.

 

Spirometria

La spirometria è un esame semplice, non invasivo e fondamentale per la valutazione funzionale polmonare. Viene eseguita con uno strumento detto “spirometro” che misura il flusso o il volume di aria espirata dall’atleta fino al completo svuotamento dei polmoni.

 

La Salus è anche in grado di offrire in sede ulteriori indagini diagnostiche aggiuntive (E.C.G. dinamico secondo Holter, Ecocardiografia, Audiometria, ecc.) o consulenze specialistiche (ORL, Oculistica, Neurologica, ecc.) che si dovessero rendere necessarie.

 

Come raggiungere e contattare il servizio

Il Servizio di Medicina dello Sport è collocato all’interno della Casa di Cura al sesto piano dell’edificio in via Bonaparte 4 nelle stanze n° 601, 602, 603, 604 e 607.

 

Modalità di accesso

Prenotazione: La prenotazione delle prestazioni convenzionate, per minorenni e diversamente abili, avviene sulla base delle richieste delle Società Sportive che andranno trasmesse via mail  m.sinico@salustrieste.it (oppure via fax allo 040 3171400). Tali elenchi devono contenere i dati identificativi dell’atleta (nome, cognome e data di nascita) oltre che la data di scadenza della precedente certificazione di idoneità e devono essere sottoscritti dal Presidente della Società sportiva richiedente. È cura della Segreteria del Servizio provvedere alla pianificazione delle visite di idoneità degli atleti delle singole Società. Le prestazioni erogate in regime privato, per atleti maggiorenni e le prestazioni per certificazioni non agonistiche, possono essere prenotate chiamando la Segreteria del Servizio di Medicina dello Sport (040 3171217 o alla mail m.sinico@salustrieste.it) dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00.

Prestazione: Nella data stabilita, con congruo anticipo rispetto all’ora dell’appuntamento, l’atleta che accede ai servizi ambulatoriali deve presentarsi presso l’Ufficio Accettazione Laboratorio e Ambulatori (via Bonaparte 6 – piano terra). Una volta espletate le procedure di accettazione e di pagamento il paziente si reca presso gli ambulatori di Medicina dello Sport e viene sottoposto alla prestazione richiesta. Si raccomanda di portare sempre tutta la documentazione sanitaria precedente e di consegnare le urine al momento della visita. La provetta (contenitore) può essere ritirata presso l’Ufficio Accettazione oppure acquistata in farmacia.

Ritiro certificazioni: Il certificato d’idoneità alla pratica sportiva agonistica viene rilasciato entro 6 giorni lavorativi alla società sportiva o all’atleta, a seconda delle loro necessità, e può essere ritirato presso la Segreteria del Servizio di Medicina dello Sport (6° piano). Il certificato di idoneità per l’attività non agonistica viene rilasciato entro 3 giorni lavorativi.

 

Tempi di attesa

Le liste di attesa per le prestazioni di Medicina dello Sport in regime di convenzione vengono gestite direttamente dall’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 1 “Triestina” e i relativi tempi di attesa dipendono quindi dalla capacità, degli erogatori pubblici e privati della provincia di Trieste, di far fronte alle richieste dell’utenza. I tempi di attesa per tutte le prestazioni erogate in regime privato sono di pochi giorni.